Project Description

A COSA SERVE LA VISITA DI MEDICINA SPORTIVA?

La Medicina dello Sport si rivolge a chiunque abbia bisogno di un certificato di idoneità alla pratica sportiva.
In particolar modo ci si riferisce agli atleti sia agonisti che dilettanti che necessitino di tale certificazione, ma può essere utile anche per chi pratica o vuole iniziare a praticare un’attività fisica anche in autonomia.

COME SI SVOLGE?

VISITA MEDICO SPORTIVA NON AGONISTICA:

Per chi pratica attività dilettantistica o comunque richieda il rilascio del certificato di buona salute, la visita viene svolta secondo il seguente protocollo:

  • Visita generale effettuata dal Medico dello Sport
  • Elettrocardiogramma (ECG) a riposo
    È il più comune esame strumentale cardiologico e consiste nel posizionamento di elettrodi sul torace dell’atleta in posizione di riposo. Attraverso l’esecuzione di un ECG è possibile valutare, quindi, la frequenza cardiaca e la sua regolarità, lo stato del muscolo cardiaco e le eventuali alterazioni del cuore (soffi, aritmie ecc..)
  • Spirometria
    La spirometria è un esame molto semplice, non invasivo, fondamentale per la valutazione della funzione polmonare. Lo “spirometro” consente di misurare il flusso e il volume di aria espirata dall’atleta fino al completo svuotamento dei polmoni.

VISITA MEDICO SPORTIVA AGONISTICA:

Per chi pratica attività agonistica al fine del rilascio del certificato di idoneità agonistica, la visita  viene svolta secondo il seguente protocollo:

  • Visita generale effettuata dal Medico dello Sport
  • Elettrocardiogramma a riposo
  • Spirometria
  • Esame urine
  • Elettrocardiogramma da sforzo (STEP TEST)
    Viene effettuato dopo lo STEP TEST che consiste nel salire e scendere uno scalino alto 30-40-50 cm, per 3 minuti alla frequenza di 30 cicli al minuto (90 salite). Terminato il test, dopo 1 minuto e per 30 secondi di seguito, si controlla la frequenza cardiaca (n° di pulsazioni in 30 secondi).

Per gli atleti agonisti di età maggiore di 40 anni (39 anni e sei mesi a norma dell’Atto di indirizzo della L.R. 35/2003) l’elettrocardiogramma da sforzo si esegue invece nella seguente modalità:

  • Elettrocardiogramma da sforzo >40: TEST AL CICLOERGOMETRO
    Il cicloergometro è una cyclette collegata ad un elettrocardiografo per il monitoraggio del cuore.
    All’atleta vengono applicati degli elettrodi sul torace con i quali dovrà eseguire  un  esercizio sulla cyclette. Il medico  imposterà  un protocollo di esercizio adatto all’utente e monitorerà il cuore e la pressione a riposo, durante lo sforzo e nel recupero.
    Il test ha durata variabile (max 15-20 minuti) a seconda delle caratteristiche dell’atleta e viene effettuato al posto dello step test.

PRESTAZIONE PREZZO
Visita medico sportiva agonistica € 60,00
Visita medico sportiva non agonistica € 50,00
Visita medico sport.agonistica sesso maschile età>40 € 110,00
Visita medico sport.agonistica sesso femminile età>50 € 110,00

SPECIALISTA

Dott.ssa Cristiana Bartalucci
medicina dello sport

ORARI

su appuntamento

INFO E PRENOTAZIONI

+39 010 0987850
morego@coopsaba.it